ico lan it ico lan uk

La Strada del Vino

In tema di ENOTURISMO, con la recente deliberazione della Direzione Programmazione e Valorizzazione dell’Agricoltura della Regione Piemonte (n.16 del 20.01.2005) “Monferrato Astigiano” acquista a pieno titolo l’iscrizione nell’elenco delle Strade del Vino del Piemonte, insieme ad “Astesana”, “Alto Monferrato” e “Colli Tortonesi”.
 
Il territorio a nord del Tanaro può quindi disporre di un ulteriore strumento per organizzare al meglio il prodotto turistico nel suo complesso.
Più formazione professionale, più visibilità, ma anche implementazione dell’organizzazione e della comunicazione interna, prima che con l’esterno, per consentire alla Strada di mettere definitivamente a sistema la sua offerta turistica.
La prima fase della programmazione di “Monferrato Astigiano” si è infatti incentrata sulla visibilità delle aziende rappresentative delle produzioni tipiche locali e delle strutture vocate alla ricettività, proprio a partire da un sistema di cartellonistica di tipo turistico per una più facile individuazione delle realtà associate.
Obiettivo primario è inoltre, la realizzazione di un collegamento di queste cellule dell’economia turistica locale con i beni monumentali e gli eventi del territorio con la  realizzazione di un dépliant di presentazione della Strada del Vino “Monferrato Astigiano” con i suoi quattro percorsi di fruizione, con traduzione in inglese e tedesco.
1. Colline Alfieri
2. Terra dei Santi
3. Percorso del Romanico
4. Terre d’Aleramo
E’ inoltre un preciso impegno della Strada del Vino “Monferrato Astigiano” quello di valorizzare le DOC del nord astigiano grazie al rafforzamento ed alla promozione delle manifestazioni a carattere fieristico mirate al recupero dell’identità economico-culturale dei territori del vino.
 
Visita il sito: